Templates - bigtheme.net
Full Reviw on best bokkmakers by artbetting.net

Il Vento - Storia di Gavino e di altri dispersi - Ittireddu, sabato 11 Giugno ore 21:00

Tratto da “Il viaggio più lungo” di Gavina Cherchi.

in prima nazionale dello spettacolo in versione per spazi aperti 

Un racconto avvincente che ripercorre la storia di Gavino Cherchi, originario di Ittireddu, libero pensatore, insegnante, partigiano, combattente ucciso e disperso assieme a Ines Bedeschi e Alceste Benoldi, alla vigilia della Liberazione. Ciò per ripercorrere una storia emblematica di Guerra, una storia strettamente legata ai temi della libertà di pensiero ed espressione, della solidarietà e della democrazia. 

La storia di Gavino è arrivata fino a noi come traccia di una dolorosa ricerca in una serie di lettere della madre e dei fratelli, che Gavina Cherchi, sua nipote, ha in parte portato alla luce. Emerge, così, il dolore senza rimedio per una scomparsa carica di dubbi, incertezze e irragionevoli speranze. Senza il corpo, senza la tomba, il lutto e la sua elaborazione sono pressoché impossibili. Questo è il tormento comune delle famiglie degli scomparsi, dei dispersi. Questo è accaduto in tutte le guerre, nelle deportazioni, negli eccidi, nelle migrazioni disperate. Questa storia lega dunque il passato al presente, poiché la memoria diviene viva conoscenza della storia del nostro paese, e presupposto per una vigile e responsabile costruzione del nostro futuro.

 

In più di vent'anni di attività il theatre en vol ha sempre avuto la strada come luogo naturale di ricerca e rappresentazione. La trasformazione dello spazio pubblico in un luogo extra quotidiano dove lo spettatore/cittadino viene coinvolto, mira a smuovere il passante distratto riportandolo a una dimensione dimenticata dove la strada torna ad essere un luogo di azione, incontro e confronto.

In more than twenty years of activity theatre en vol has always focused on the street as its natural context of research and representation. The transformation of the public space into an extra daily place, involving the spectator / citizen, aims at enabling  the distracted passerby to retrieve the forgotten dimension of the public space, of the street, by rediscovering its significance as a place of action, encounter and confrontation.

Artisti in scena

Puccio Savioli

La ricerca plastica di Puccio Savioli parte da materiale di recupero; possedendo un suo vissuto, una sua storiam una sua travaglaita identità, ogni vecchio pezzoo di ferro contribuisce, nell'assemblaggio finale, a dare alla macchina-scultura una dimensione che riteniamo vada oltre l'esperienza propria ad ogni nuova creazione. Leggi

 

 

 

The bet365 is best bookmaker in the world.

The Best betting exchange betfair